Aderisci

Vuoi diventare socio de Il fascino degli intellettuali? È facile: basta scaricare il modulo di adesione, compilarlo e inviarlo a info@fascinointellettuali.it!

Leggi lo Statuto

 

L’Associazione in breve

 

  1. Cosa comporta essere socio?
    «Possono far parte dell’associazione in numero illimitato tutti coloro che si riconoscono nello Statuto ed intendono collaborare per il raggiungimento dello scopo sociale e culturale […]. I soci hanno diritto di eleggere gli organi sociali e di essere eletti negli stessi. I soci hanno diritto di essere informati sulle attività dell’associazione e di essere rimborsati per le spese effettivamente sostenute nello svolgimento dell’attività prestata. I soci devono versare nei termini la quota sociale e rispettare il presente statuto e l’eventuale regolamento interno. Gli aderenti svolgeranno la propria attività nell’associazione prevalentemente in modo personale, volontario e gratuito, senza fini di lucro, anche indiretto, in ragione delle disponibilità personali»
    (Artt. 5-6 dello Statuto)
  2. Quali sono gli organi dell’associazione?
    L’organo principale è l’Assemblea dei soci, composta da tutti i soci in regola con l’iscrizione all’Associazione. L’Assemblea elegge il Presidente, il cui mandato ha durata triennale, e il Consiglio Direttivo, che si rinnova ogni anno. Tutti i soci hanno diritto di elettorato attivo e passivo.
  3. Quanto costa l’iscrizione?
    L’importo della quota associativa annuale è determinato di anno in anno dall’Assemblea dei soci. Attualmente la quota è di 10 euro.
  4. Come posso versare la quota associativa?
    È possibile consegnare la somma in contati al Presidente o al Tesoriere, oppure utilizzando il seguente bottone




    o ancora effettuando un bonifico bancario alle seguenti coordinate:
    Intestatario: Il fascino degli intellettuali
    Iban: IT16T0359901899050188528058

    A pagamento effettuato, viene emessa una ricevuta con la quale è possibile richiedere la detrazione fiscale.